COME SI UCCIDONO LE ANIME. EDIZ. CRITICA

COME SI UCCIDONO LE ANIME. EDIZ. CRITICA

di LOMBARDO RADICE GIUSEPPE; CANTATORE L. (CUR.)

Editore: ETS

Collana: LE SPIGHE

Anno edizione: 2020

Pagine: 110 p.

ISBN: 9788846758972

10,00

Titolo

COME SI UCCIDONO LE ANIME. EDIZ. CRITICA

Autore

LOMBARDO RADICE GIUSEPPE; CANTATORE L. (CUR.)

Editore

ETS

Macrosettore

SCIENZE-SOCIALI-E-UMANE

Settore

FILOSOFIA

Collana

LE SPIGHE

Anno edizione

2020

ISBN

9788846758972

Pagine

110 p.

Volumi

1

«Non si uccidono le anime» è l'invocazione che risuona fra le pagine di questo pamphlet pubblicato da Giuseppe Lombardo Radice nel 1915, una sorta di "breviario pedagogico" coraggioso e caustico che denuncia i metodi educativi meccanici, nozionistici e nemici del nuovo. Nell'anno tragico della Prima Guerra Mondiale, il grande pedagogista siciliano si rivolge a tutti gli insegnanti affinché si impegnino in una scuola innovativa, collaborativa, basata sul rispetto dell'infanzia e sul principio problematico della ricerca didattica come punto di incontro fra la scuola e la vita. Il testo di Lombardo Radice è qui ripubblicato in una edizione critica che dà conto delle varianti apportate dall'Autore nell'arco di un quindicennio.